Written by admin

“Slow Campania”, a GeneGIS GI lo sviluppo della piattaforma web

20 luglio 2017 – GeneGIS GI si è aggiudicata l’appalto relativo al progetto di eccellenza “Slow Campania”, finanziato dalla Regione Campania e dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.  L’iniziativa intende integrare l’offerta turistica della Regione con proposte che riguardano il patrimonio religioso, coniugate con gli itinerari naturalistici e cicloturistici esistenti. L’output di “Slow Campania” è costituito da una piattaforma web, da applicazioni mobili e da materiale promozionale e divulgativo multimediale e cartaceo.

«Siamo orgogliosi di questo risultato – ha affermato Stefano De Capitani, presidente di GeneGIS GI – perché consolida la nostra esperienza nel settore della tutela e valorizzazione dei beni culturali, che ci ha già visto impegnati su diversi fronti, in Italia e all’estero. Ulteriore soddisfazione deriva dalla consapevolezza che il nostro contributo aiuta la valorizzazione di un patrimonio culturale e religioso prezioso come quello della Regione Campania».

0
Written by admin

GeneGIS è parte della GNSS raw measurements task force

16 giugno 2017 – Con il rilascio del GNSS raw masurements per ambiente Android, GSA ha costituito una task force per coinvolgere i leader nel settore del posizionamento e del GIS e incrementare le innovazioni del settore.

Lanciata nel giugno 2017 la task force si pone l’obiettivo di condividere conoscenze sull’ Android raw measurements e sul suo utilizzo, compreso il suo alto potenziale per misurazioni di grande accuratezza.

La task force include esperti di GNSS, scienziati e promuove un utilizzo più vasto di questi raw measurements.

 

0
Written by admin

Raffaele D’Ambrosio al #GLSummit17: «Siamo pronti a supportare le imprese che vogliono ottimizzare la pianificazione e consegna delle merci»

20 marzo 2017 – Raffaele D’Ambrosio, sales manager di GeneGIS GI, parla di logistic e supply chain nel corso di un’intervista realizzata in vista della partecipazione dell’azienda al #GLSummit17 di Bologna.

L’intervista è pubblicata sul sito di concordia – Professional Oriented Events, realtà leader nell’organizzazione, realizzazione e gestione di eventi “professional oriented” e per il mondo b2b.

Leggi l’intervista.

Written by admin

GENEGIS GI

2017: viene costituita GeneGIS GI nella quale confluiscono GESP, GEOSLAB, GISITALIA e ISE-NET.

 

 

Written by admin

GEOSLAB e GESP

2016: GEOSLAB acquisisce la maggioranza del capitale di GESP con il progetto di fondere in essa le altre Aziende italiane del Gruppo.

Written by admin

ISE-NET

2014: nasce ISE-NET, spin-off universitario del Politecnico di Torino con una forte specializzazione nei settori del monitoraggio del territorio (rilievi laser scanner terrestre, GNNS, UAV) e delle applicazioni di informatica tecnico-scientifica a supporto della gestione del territorio e delle infrastrutture.

Written by admin

SYSGROUP

2012: GESP acquisisce SYSGROUP, azienda specializzata in asset management.

Written by admin

GEOSLAB

1999: viene costituita a Benevento GEOSLAB con il duplice obiettivo di organizzare un centro tecnologico di produzione di cartografia numerica 2D/3D e di sviluppo di applicativi software basati su tecnologia GIS. Con numerosi cliente nel settore PA, diviene punto di riferimento per il Centro e Sud Italia nel settore della cartografia e della gestione del territorio.

Written by admin

GISITALIA

1997: nasce ad Assago (Mi) GISITALIA, la prima azienda di distribuzione a valore aggiunto interamente dedicata ai Sistemi Informativi Geografici (G.I.S. – Geographic Information System). Punto di riferimento unico nel panorama GIS italiano, nel 2010 si riposiziona come provider di soluzioni GIS ESRI per il territorio, l’ingegneria e l’architettura e incrementa le proprie esperienze all’estero.

Written by admin

GESP

1977: nasce GESP, azienda di progettazione e ingegneria del territorio. GESP diviene presto uno dei primi operatori del mercato GIS in Italia, con sedi a Milano, Bologna e Torino. Fornisce servizi e soluzioni software, principalmente a base cartografica, utilizzando tutte le piattaforme GIS che costituiscono gli standard di mercato (come ESRI, Intergraph, Bentley, Autodesk, GE, Open Source). L’azienda ottiene la certificazione ISO-9001 per le attività di core business.

1 3 4 5

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi